Ultimi messaggi

von der Leyen, il G20 punta al 70% della popolazione mondiale vaccinata – Europa

von der Leyen gives media statement on COVID-19 vaccines in Brussels © ANSA/EPA

BRUXELLES – “Dal punto di vista della pandemia l’obiettivo principale è l’impegno del G20 a raggiungere il target del 70% della popolazione vaccinata nel mondo. L’Ue ha mantenuto la sua promessa: almeno una dose su due di quelle prodotte in Europa sono e saranno esportate nel mondo. E il prossimo anno ci aspettiamo più di 3,5 miliardi di dosi di vaccini prodotte in Ue, la cui maggioranza sarà esportata”. Lo ha detto la presidente della commissione Ue Ursula von der Leyen nel corso della conferenza stampa sul G20 di Roma.

 “Uno dei nostri obiettivi è vaccinare mondo, facilitando la capacità dei Paesi in via di sviluppo. Abbiamo speso più di un miliardo in Africa per questo. Vogliamo portare la tecnologia Rna al continente africano. Con Senegal Ruanda e Sudafrica abbiamo fatto buoni progressi. Ora ci impegneremo nella cooperazione con Ghana, Egitto, Marocco, Kenya. Sosteniamo in pieno l’obiettivo dei Paesi africani, che è quello di diventare più indipendenti nella produzione dei vaccini arrivando alla produzione del 60% nel 2024, mentre ora è solo l’1%”. Lo ha detto la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen parlando del G20 a Roma.

“Bisogna agire con urgenza, Cop26 sarà il momento della verità”. Lo ha detto la presidente della commissione Ue Ursula von der Leyen nella conferenza stampa sul G20 e la Cop26. Sul clima “abbiamo bisogno di leadership, l’Europa è il primo continente sulla strada per raggiungere la neutralità climatica entro il 2050. Vogliamo dire al mondo che si può crescere economicamente e ridurre le emissioni”, ha sottolineato von der Leyen. Quindi la presidente della commissione si è soffermata sul dossier finanziamenti. “Registriamo dei progressi per i Paesi più vulnerabili ma dobbiamo fare di più. L’ Ue e i suoi Stati membri sono già i principali donatori sui finanziamento per il clima con più di 25 miliardi di dollari all’anno. Mi aspetto che questa cifra possa aumentare nei prossimi giorni e mi impegno a garantire un’integrazione di 5 miliardi fino al 2027”, ha dichiarato.

 

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Ultimo aggiornamento:

28 ottobre 2021 14:02

]]>

Da non perdere