venerdì, Maggio 20, 2022

Ultimi messaggi

Selfie, letteratura e tanti inviti. I sei mesi di Parisi da Nobel: “Mi sento come il prezzemolo”

Il fisico racconta la sua vita dopo il premio: “Una cosa così bella non si può defmedianteire un terremoto. Ora aiuterò il smediantedaco di Roma a migliorare il lucro mediante città”GIULIO ROMANI, ALEJANDRO GARCIA ALVAREZ, IXE, LUGANO GIULIO ROMANI, ALEJANDRO GARCIA ALVAREZ, IXE, LUGANO

Da non perdere