Ultimi messaggi

Osce, con attacco a Ucraina a rischio vita milioni di persone – Europa

Osce, con attacco a Ucraina a rischio vita milioni di persone © ANSA/AFP

BRUXELLES – “Condanniamo fermamente l’azione militare della Russia contro l’Ucraina. Questo attacco all’Ucraina mette a serio rischio la vita di milioni di persone ed è una grave violazione del diritto internazionale e degli impegni presi dalla Russia. Chiediamo l’immediata cessazione di tutte le attività militari”. Così l’Osce in un comunicato congiunto dal presidente e ministro degli esteri polacco, Zbigniew Rau, e dal segretario generale, Helga Maria Schmid.
“Questo pomeriggio la presidenza di turno polacca convocherà una riunione rafforzata del Consiglio Permanente dell’Osce a livello ministeriale”.

 

“Voglio qui ricordare alla Russia i suoi obblighi ai sensi del diritto internazionale e diritto internazionale umanitario riguardo i civili non armati e ciò riguarda anche il personale dell’Osce”. Così il segretario generale dell’Osce Helga Schmid durante la riunione di oggi dell’assemblea parlamentare Osce riguarda la sicurezza del personale civile della missione di monitoraggio in Ucraina in cui l’Italia partecipa con 15 osservatori.
“In questo momento la mia priorità è la sicurezza e la protezione del personale dell’Osce in Ucraina. Si trovano, come sapete, in tutto il Paese e la loro sicurezza e protezione è la nostra massima priorità”, aggiunge il segretario generale.
“Abbiamo allestito un centro di crisi pienamente operativo, sono stata più volte in contatto con il capo monitor e coordinatore del progetto per assicurarmi che vi siano piani di emergenza ben sviluppati della missione e siano messi in atto”, conclude Schmid.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Ultimo aggiornamento:

24 febbraio 2022 13:52

]]>

Da non perdere