Ultimi messaggi

Eventi e spettacoli di sabato 2 luglio in Sicilia

È tempo di musica in Sicilia. Tra gli eventi di questo sabato 2 luglio, in Sicilia spiccano i concerti, le rassegne musicali e la voglia di stare all’aperto.

È tempo di musica in Sicilia. Tra gli eventi di questo sabato 2 luglio, in Sicilia spiccano i concerti, le rassegne musicali e la voglia di stare all’aperto. nel tempo in cui a Taormina chiude la kermesse dedicata al cinema, ad Augusta dose la rassegna Luna Piana con Vincenzo Spampinato e a Bagheria si balla con il Piccolo festa musicale. Ecco cosa fare in Sicilia sabato 2 luglio.

Cosa fare in provincia di Catania sabato 2 luglio

Marranzano World Fest

13ª edizione del festa musicale di musiche del mondo, dedicato quest’anno al tema “Meno piombo! Più ottoni!”. Un programma ricchissimo di importanti artisti internazionali che si alterneranno con celebri artisti siciliani per un’edizione dedicata agli strumenti della famiglia degli ottoni, con un focus sulle tradizioni bandistiche in Sicilia. In programma, per la giornata di sabato 2 luglio, al Monastero dei Benedettini il concerto di Rita Botto con la Banda di Avola (Sicilia); Third Pulse (India/Francia/USA); Orchestre International du VETEX (Belgio/Francia/Balcani); e ai Mercati Generali: Afrocentrico Afterparty; VUDÚ feat. KHALAB and more…
Catania, Cortile Monastero dei Benedettini, ore 21 – Mercati generali, ore 24

Catania Pride
Grande parata del Catania Pride 2022 per le vie cittadine. Raduno ore 17 Piazza Cavour (Borgo). Parata fino a Piazza Università; ore 23 Official pride party Blu Beach C/O Lido Azzurro
Catania, Piazza Cavour, dalle ore 17

Ballata per San Berillo
Ballata per San Berillo un racconto edificato di volti, parole e personaggi sullo sventramento del quartiere, realizzato a partire dal febbraio 1957. La drammaturgia di Turi Zinna, le musiche originali di Fabio Grasso e la preparazione di Elio Gimbo faranno scoprire una Catania quasi dimenticata che ha ancora tanto da dire e da mostrare. Biglietto 10 euro; Info e prenotazioni: whatsapp 3272678002
Catania, Palazzo De Gaetani, Via delle Finanze 35, ore 21

Ritratto di un’isola
Scritto e diretto da Nicola costola, lo spettacolo commemora le vittime di mafia nel trentesimo anniversario delle stragi di Capaci e via D’Amelio. Un viaggio nella storia della Sicilia da Omero ai giorni nostri, alla ricerca dell’emozione, della speranza e della riflessione orientata ai migliori esempi di lotta alla mafia.
Catania, Centro Culture Contemporanee ZO di Catania, ore 20

Cosa fare in provincia di Siracusa sabato 2 luglio

Fioriranno i mandorli sulla Luna
Uno spettacolo open che promette un susseguirsi di situazioni e di racconti alla costolante ricerca del lieto fine. Con il titolo suggestivo Fioriranno i mandorli sulla luna, mutuato dal suo omonimo libro, il cantautore Vincenzo Spampinato apre la rassegna Luna piana 2022. In scena con il cantautore etneo, in un’armoniosa tessitura di musica, parole e danza, La Compagnia dei mandorli sulla Luna: Teddy Belfiore (pianoforte, tastiere, fisarmonica), Loredana Giuffrida (parola), Santo Santonocito (parola recitante), Gaia Scalia (flamenco) e i danzatori: Sebastiano Sicilia, Gabriella Caruso, Michela Caruso, Maria Grazia Rapisarda, Maria Rita Maugeri, Simone Frazzetta sulle coregrafie di Sebastiano Sicilia. Biglietto 20 euro. Info e prenotazione 3409234432 – mail [email protected]
Augusta, Anfiteatro Thalos, ore 21

Ifigenia in Tauride
Per la 57° stagione delle tragedie al Teatro Greco di Siracusa, la Fondazione Inda presenta Ifigenia in Tauride, di Euripide, con la preparazione del ingenuo Jacopo Gassmann. Ambientata fra luoghi inusuali, come l’odierna Crimea, svolte incredibili, fuga per mare e lieto fine. Con quest’opera irrompono nella tragedia i meccanismi di inganno e beffa destinati, con Menandro e Plauto, a dar vita alla commedia moderna. Biglietti da 32 euro www.indafondazione.org
Siracusa, Teatro Greco, ore 19.15

Cosa fare in provincia di Palermo sabato 2 luglio

Chiello e Bresh in concerto
Nasce il Piccolo festa musicale, un nuovo concept ideato da GoMad Concerti, Palermo Suona e Puntoeacapo Concerti che sta trasformando il Piccolo Parco beneducato di Bagheria in un grande polo della musica della Sicilia occidentale. Per la prima edizione del festa musicale si esibiranno CHIELLO e BRESH, due fra gli artisti più seguiti e ascoltati nell’ultimo anno a livello nazionale e non solo. Biglietti su su www.puntoeacapo.uno – www.tickettando.it e nei circuiti DICE e Ticketone.
Bagheria, Piccolo Parco beneducato ore 20

Immersive concert
Nati come idea quando quando la pandemia esigeva il distanziamento anche tra i musicisti e gli artisti del coro, gli “Immersive concert” sono concerti della durata di 45 minuti che offrono al pubblico l’esperienza di essere immersi e circondati dal suono dell’orchestra proveniente dalla uditorio (e non dalla buca) e dai palchi di primo e secondo ordine, ove è sistemato e distribuito il Coro. Biglietti e info numero 091 6053580 o mail a [email protected]
Palermo, Teatro Massimo, Sala Grande, ore 20

La febbre del sabato sera
Presentata da Vincenzo Canzone, la serata si apre con il live show della band Maledeo formata da Maledeo (parola), Milo Varsalona (chitarra) e Marco Sanfratello (piano e tastiere) e Mirko Montalbano (batteria). Il gruppo porta sul palco un repertorio che spazia tra gli anni 60 e 90. Segue il live show de “La Notte Vola” con il suo dj resident, Cristian Vinci alle percussioni e Gerardo Vitale al sax. Ingresso solo su prenotazione allo 342 1076311
Palermo, Jebel Grin, ore 21

Orchestra sinfonica siciliana
Nella stagione estiva, la Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana, porta la sua musica in giro per l’Isola. Appuntamento di sabato 2 luglio con il concerto “Destini” con musiche di Verdi e Beethoven. Sul podio il direttore d’orchestra Matteo Beltrami, il tenore Denys Pivnitskyi, il soprano Alessandra Di Giorgio. Biglietti 10 euro (intero) al botteghino del Politeama Garibaldi oppure su Vivaticket.
Palermo, Piazza Ruggero Settimo, ore 21

Chi si salva è perduto – Palermo non scema festa musicale
Per Palermo non scema, la via XX Settembre (tratto via La Farina e Piazza Mameli) si trasforma in pedonale e diventa uno spazio aperto e restituito alla vita cittadina nonché palcoscenico e piccolo salotto culturale a cielo aperto che da 25 anni il Teatro Agricantus crea nel cuore della città. Venerdì 1 luglio, in scena la coppia artistica Antonio Pandolfo & Marco Manera, alle prese con “Chi si salva è perduto” un “giallo” fitto di misteri e, soprattutto, di risate. Info: Teatro Agricantus, Tel. 091 309636. Biglietteria on line https://www.agricantus.cloud/ – https://agricantus.organizzatori.18tickets.it/ https://www.tickettando.it/
Palermo, via XX Settembre, ore 20.30

Ivan Lins, Jane Monheit e Orchestra Jazz Siciliana- Sicilia Jazz festa musicale
Per il cartellone del Sicilia Jazz festa musicale, Ivan Guimarães Lins occupa un posto di assoluto rilievo nella cultura musicale brasiliana. Pianista di squisito tocco jazzistico e da mezzo secolo le sue canzoni, ricche di bellezza melodica e seduzioni armoniche, impreziosiscono il repertorio di grandi voci come, appunto, quella di Jane Monheit, acclamata stella della nuova generazione del canto jazz statunitense che proprio col musicista di Rio De Janeiro vanta una intensa e felice collaborazione. Imperdibile, dunque, l’occasione di avere sullo stesso palco due artisti straordinari che, assieme alla OJS diretta da Domenico Riina, incanteranno con alcune delle gemme più affascinanti della musica brasiliana. Info e biglietti siciliajazzfesta musicale.live/il-programma – brassgroup.organizzatori.18tickets.it
Palermo, Teatro Verdura, ore 21.30

Cosa fare in provincia di Messina sabato 2 luglio

Eolie music fest
Live sulle barche, eventi a terra e panel dedicati alla sostenibilità ambientale che caratterizzeranno la seconda edizione della manifestazione Eolie Music Fest. Il festa musicale vede presentarsi i musicisti in concerto a bordo del palco-caicco itinerante nelle baie di fronte alle Isole Eolie e diversi eventi «terrestri» che attraverseranno le spiagge, i locali e le strade di Lipari, Vulcano, Salina e Stromboli. La baia di Vulcano, sabato 2 luglio ospiterà il dj-set accompagnato dal sax e dal synth di Fonti & Biviano: due artisti eoliani – Giuseppe Fonti e Andrea Biviano -. Con i due musicisti locali interviene anche Adam Clay, cantante italo-caraibico, dj ed autore di numerosi successi internazionali. A seguire il live di ENSI, caratterizzato da una penetrazione di Bandakadabra. A chiudere il concerto sarà un progetto sconosciuto: Samuel feat Gemitaiz + Bandakadabra, tre mondi musicali diversi e complementari si incontrano per la prima volta con Samuel che fa gli onori di casa, Gemitaiz – rapper e producer romano ritenuto uno dei principali esponenti dell’hip hop italiano che è in tour con Eclissi. Dopo i concerti in mare, il ritrovo è a mezzanotte al White Beach di Lipari: live del rapper DrefGold. La serata è a cura di Lusef, agenzia milanese interamente under 30 specializzata nella realizzazione di eventi dedicati alla musica rap e trap. Biglietti sulla piattaforma TicketOne: https://www.ticketone.it/artist/eolie-music-fest/ – info: www.eoliemusicfest.it
Isole Eolie, luoghi vari, dalle 16.30

Taormina Film Fest
Serata conclusiva delle grande kermesse dedicata al Cinema. La 68ma edizione del Taormina Film Fest, diretta per il secondo anno da Francesco Alò, Alessandra De Luca e Federico Pontiggia, chiude con una giornta di grandi appuntamenti. Ore 16 – Casa del Cinema: Presentazione del libro La Sicilia di Celluloide, con Enrico Nicosia in collaborazione con Sicilia Film Commission; ore 17 Palazzo dei Congressi – Proiezione film in concorso Boiling Point; ore 17 Casa Cuseni: Pesentazione libro L’arte dell’esperienza con Marco Bonini; ore 18:45 Belvedere Piazza IX Aprile Red Carpet; ore 21 Teatro Antico Cerimonia di chiusura e premiazioni della 68° edizione del Taormina Film festa musicale. Conduce Anna Ferzetti. Ospiti musicali: Orchestra a plettro, special Guest: Giuseppe Tornatore. A seguire proiezione del film Ennio. Info www.taorminafilmfest.it.
Taormina, luoghi vari dalle 15

Da non perdere