venerdì, Maggio 20, 2022

Ultimi messaggi

Consiglio d’Europa richiama Mosca al rispetto dei diritti ucraini – Europa

Consiglio d’Europa richiama Mosca al rispetto dei diritti ucraini © ANSA/AFP

STRASBURGO – “La Russia deve mettere in atto le misure richieste dalla Corte di Strasburgo (Cedu) il primo e 4 marzo”, in particolare quelle necessarie a proteggere la vita, “e quindi deve evitare attacchi contro i civili e le abitazioni, assicurare la sicurezza degli ospedali, del personale medico e dei veicoli d’emergenza, oltre a garantire che la popolazione abbia vie d’evacuazione, cure, cibo e altri generi di prima necessità”. Lo affermano in una dichiarazione congiunta il Ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, che presiede il comitato dei ministri del Consiglio d’Europa, la segretaria generale Marija Pejcinovic Buric e il presidente dell’assemblea parlamentare, Tiny Kox.

Oltre a reiterare “la forte condanna per l’aggressione non provocata contro l’Ucraina” i leader di Strasburgo ricordano che la Russia è stata ‘sospesa’ da diversi organi del Consiglio d’Europa e chiamata a “cessare immediatamente e incondizionatamente ogni operazione militare in Ucraina”. Infine domandano a Mosca di rispettare i principi e valori dell’organizzazione, ricordando che per farlo “deve garantire a tutti coloro sotto la sua giurisdizione il diritto alla libertà e sicurezza, e di potersi esprimere e manifestare liberamente”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Ultimo aggiornamento:

08 marzo 2022 15:48

]]>

Da non perdere