Ultimi messaggi

A gennaio la disoccupazione segna un nuovo minimo storico – Europa

A gennaio la disoccupazione segna un nuovo minimo storico © ANSA

BRUXELLES – Nuovo minimo storico per la disoccupazione nell’Eurozona: lo scorso gennaio è scesa al 6,8% dopo il record segnato già a dicembre 2021 (7%). Lo ha reso noto Eurostat. Un anno fa la disoccupazione nell’Eurozona era all’8,3%.

Nell’insieme dei 27 Paesi Ue la disoccupazione a gennaio è scesa al 6,2% rispetto al 6,3% di dicembre e al 7,5% del gennaio 2021. L’Italia, con un tasso sceso dal 9 all’8,8%, a gennaio si è collocata al terzo posto nell’Ue con un valore inferiore solo a quelli della Grecia e della Spagna sia per la disoccupazione globale che per quella giovanile (scesa a gennaio nel nostro Paese dal 26,6 al 25,3%).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Ultimo aggiornamento:

03 marzo 2022 12:05

]]>

Da non perdere